Suzanne Nadine Vega  è una cantautrice statunitense. Nel maggio 1985 fece il suo debutto discografico con l’album omonimo che fu ben accolto dalla critica. Non erano tipiche canzoni di protesta, ma canzoni di introspezione alla maniera dei cantautori degli anni settanta. Il disco, prodotto da Lenny Kaye e Steve Addabbo, raggiunge l’undicesima posizione della Official Albums Chart britannica.